SCADENZARIO

2018 Gennaio 2019
Mese corrente
2020
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
1
2
3
4
5
6
7
8
1 Termine Richieste
9
10
11
12
13
14
1 Scadenza bando di gara
15
16
1 Apertura Buste
17
18
19
20
21
22
23
1 Termine Richieste
24
25
26
27
28
1 Scadenza bando di gara
1 Apertura Buste
29
30
31
Scadenze Gennaio 2019
08/01/2019 12:00

Termine Richieste: P.O.R. PUGLIA 2014-2020 - ASSE VI - AZIONE 6.4 - SUB-AZIONE 6.4.D - “INFRASTRUTTURE PER IL CONVOGLIAMENTO E LO STOCCAGGIO DELLE ACQUE PLUVIALI” ADEGUAMENTO AL D.LGS 152/2006 DELLE OPERE TERMINALI DELLA RETE DI SMALTIMENTO DELLE ACQUE METEORICHE DEL CENTRO ABITATO

l'opera terminale, da realizzarsi come da progetto, non verrà recintata in quanto già esiste una recinzione. l'acqua, prima dell'immissione nella vasca di assorbimento, verrà trattata nella vasca di grigliatura e sedimentazione. e' previsto inoltre un pozzetto ripartitore delle portate con la previsione di due linee denominate "linea a" e "linea b". sistemazione della vasca di assorbimento e accumulo esistente. l'area interna dell'opera terminale verrà sistemata e livellata, secondo le quote riportate in progetto, con rinterro del materiale precedentemente scavato. all'interno dell'opera terminale è stata prevista una viabilità interna. colletore da realizzarsi in tubi in calcestruzzo con giunti a bicchiere ed avente diametro interno del ϕ 1400. il tratto di collettore da realizzarsi collega l'opera terminale esistente al collettore " cb".  sul collettore verranno realizzati pozzetti di ispezione e caditoie.
collettore da realizzarsi in tubazione in pead del ϕ 630 per il primo tratto in pead e ϕ 800 per il secondo tratto. esecuzione di pozzetti in calcestruzzo armato del tipo ad elementi prefabbricati, caditoie in calcestruzzo cementizio del tipo doppie, tubazioni di collegamento caditoia - pozzetto di diverse lunghezze da realizzarsi in tubazione in pead del ϕ 315. ripristino della pavimentazione stradale. realizzazione di serbatoi di accumulo di acque trattate per utilizzo, da parte dell'amministrazione pubblica. sistema di teleallarme collegato al centro operativo comunale per la protezione civile.

14/01/2019 12:00

Scadenza bando di gara: P.O.R. PUGLIA 2014-2020 - ASSE VI - AZIONE 6.4 - SUB-AZIONE 6.4.D - “INFRASTRUTTURE PER IL CONVOGLIAMENTO E LO STOCCAGGIO DELLE ACQUE PLUVIALI” ADEGUAMENTO AL D.LGS 152/2006 DELLE OPERE TERMINALI DELLA RETE DI SMALTIMENTO DELLE ACQUE METEORICHE DEL CENTRO ABITATO

l'opera terminale, da realizzarsi come da progetto, non verrà recintata in quanto già esiste una recinzione. l'acqua, prima dell'immissione nella vasca di assorbimento, verrà trattata nella vasca di grigliatura e sedimentazione. e' previsto inoltre un pozzetto ripartitore delle portate con la previsione di due linee denominate "linea a" e "linea b". sistemazione della vasca di assorbimento e accumulo esistente. l'area interna dell'opera terminale verrà sistemata e livellata, secondo le quote riportate in progetto, con rinterro del materiale precedentemente scavato. all'interno dell'opera terminale è stata prevista una viabilità interna. colletore da realizzarsi in tubi in calcestruzzo con giunti a bicchiere ed avente diametro interno del ϕ 1400. il tratto di collettore da realizzarsi collega l'opera terminale esistente al collettore " cb".  sul collettore verranno realizzati pozzetti di ispezione e caditoie.
collettore da realizzarsi in tubazione in pead del ϕ 630 per il primo tratto in pead e ϕ 800 per il secondo tratto. esecuzione di pozzetti in calcestruzzo armato del tipo ad elementi prefabbricati, caditoie in calcestruzzo cementizio del tipo doppie, tubazioni di collegamento caditoia - pozzetto di diverse lunghezze da realizzarsi in tubazione in pead del ϕ 315. ripristino della pavimentazione stradale. realizzazione di serbatoi di accumulo di acque trattate per utilizzo, da parte dell'amministrazione pubblica. sistema di teleallarme collegato al centro operativo comunale per la protezione civile.

16/01/2019 16:00

Apertura Buste: P.O.R. PUGLIA 2014-2020 - ASSE VI - AZIONE 6.4 - SUB-AZIONE 6.4.D - “INFRASTRUTTURE PER IL CONVOGLIAMENTO E LO STOCCAGGIO DELLE ACQUE PLUVIALI” ADEGUAMENTO AL D.LGS 152/2006 DELLE OPERE TERMINALI DELLA RETE DI SMALTIMENTO DELLE ACQUE METEORICHE DEL CENTRO ABITATO

l'opera terminale, da realizzarsi come da progetto, non verrà recintata in quanto già esiste una recinzione. l'acqua, prima dell'immissione nella vasca di assorbimento, verrà trattata nella vasca di grigliatura e sedimentazione. e' previsto inoltre un pozzetto ripartitore delle portate con la previsione di due linee denominate "linea a" e "linea b". sistemazione della vasca di assorbimento e accumulo esistente. l'area interna dell'opera terminale verrà sistemata e livellata, secondo le quote riportate in progetto, con rinterro del materiale precedentemente scavato. all'interno dell'opera terminale è stata prevista una viabilità interna. colletore da realizzarsi in tubi in calcestruzzo con giunti a bicchiere ed avente diametro interno del ϕ 1400. il tratto di collettore da realizzarsi collega l'opera terminale esistente al collettore " cb".  sul collettore verranno realizzati pozzetti di ispezione e caditoie.
collettore da realizzarsi in tubazione in pead del ϕ 630 per il primo tratto in pead e ϕ 800 per il secondo tratto. esecuzione di pozzetti in calcestruzzo armato del tipo ad elementi prefabbricati, caditoie in calcestruzzo cementizio del tipo doppie, tubazioni di collegamento caditoia - pozzetto di diverse lunghezze da realizzarsi in tubazione in pead del ϕ 315. ripristino della pavimentazione stradale. realizzazione di serbatoi di accumulo di acque trattate per utilizzo, da parte dell'amministrazione pubblica. sistema di teleallarme collegato al centro operativo comunale per la protezione civile.

23/01/2019 12:00

Termine Richieste: LAVORI DI SISTEMAZIONE E MANUTENZIONE DELLE STRADE URBANE
Trattasi di lavorazioni da eseguire sullo strato superficiale delle pavimentazioni stradali di alcuni tronchi nel centro urbano. lavorazioni che consistono essenzialmente:
- fresatura della pavimentazione stradale per cm. 2-3;
- stesa di strato di collegamento dello spessore medio di cm.3;
- stesa di manto di usura dello spessore medio di cm.3;
- messa in quota chiusini;
- trasporto e smaltimento materiale di risulta
28/01/2019 12:00

Scadenza bando di gara: LAVORI DI SISTEMAZIONE E MANUTENZIONE DELLE STRADE URBANE
Trattasi di lavorazioni da eseguire sullo strato superficiale delle pavimentazioni stradali di alcuni tronchi nel centro urbano. lavorazioni che consistono essenzialmente:
- fresatura della pavimentazione stradale per cm. 2-3;
- stesa di strato di collegamento dello spessore medio di cm.3;
- stesa di manto di usura dello spessore medio di cm.3;
- messa in quota chiusini;
- trasporto e smaltimento materiale di risulta
28/01/2019 15:30

Apertura Buste: LAVORI DI SISTEMAZIONE E MANUTENZIONE DELLE STRADE URBANE
Trattasi di lavorazioni da eseguire sullo strato superficiale delle pavimentazioni stradali di alcuni tronchi nel centro urbano. lavorazioni che consistono essenzialmente:
- fresatura della pavimentazione stradale per cm. 2-3;
- stesa di strato di collegamento dello spessore medio di cm.3;
- stesa di manto di usura dello spessore medio di cm.3;
- messa in quota chiusini;
- trasporto e smaltimento materiale di risulta
TuttoGare

Norme tecniche di utilizzo | Policy Privacy | Help Desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280 - Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Castri di Lecce

Via Roma 45 Castri di Lecce (LE)
Tel. 0832 826451 - Fax. 0832 826510 - Email: comunecastridilecce@pec.rupar.puglia.it - PEC: appalti.castridilecce@pec.rupar.puglia.it